Convergys, il futuro resta tetro

La Convergys chiude la sede di Cernusco. Chi vuole lavorare, deve andare a Cagliari. Ieri doveva esserci l’incontro al Ministero dello sviluppo economico ma la Convergys ha bidonato. Tutto rimandato al 13 febbraio. Solo che ci sono 27 lavoratori che devono prendere una decisione entro questo venerdì: trasferirsi o non trasferirsi a Cagliari? “Speravamo nell’incontro – ha detto la rappresentante della Uil Valeria Artuso – perché i lavoratori avrebbero preso una decisione anche in base alle proposte dell’azienda..”. E ora sono appesi a un filo. Vi raccontiamo la vicenda per intero sul numero in uscita.

Autore dell'articolo: Redazione