Villa vuole snellire il traffico causato dalla Teem

Il traffico causato dalla Teem è troppo, sulla cosiddetta rotonda dell’autolavaggio è aumentato circa del 20%. Lo ha rivelato lo studio dell’ingegner Debernardi, presentato nell’ultima seduta consiliare. L’amministrazione comunale ha quindi dato mandato allo Studio Meta di pensare ai diversi scenari di attuazione del piano nella zona est, oltre la provinciale 13, con particolare riferimento alla rimodulazione di via Kennedy, all’ingresso nella zona industriale da via Primo Maggio-via Isonzo e da via Aldo Moro, e a un nuovo accesso a Bornago da est, all’altezza di via Gandhi. L’articolo completo con tutti i dettagli sul numero di Radar in edicola.

Autore dell'articolo: Redazione