Vimercate, algerino arrestato per spaccio

Oggi a Vimercate, nell’ambito di un servizio teso a reprimere il fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti, è stato tratto in arresto dai Carabinieri di Trezzo sull’Adda per detenzione finalizzata allo spaccio un algerino 44enne, nullafacente, pregiudicato. Il 44enne, fermato a bordo della sua autovettura, veniva trovato nel possesso di hashish e denaro provento di spaccio. Complessivamente 35 i grammi di hashish e 615 gli euro rinvenuti a seguito delle perquisizioni personale, veicolare e dell’abitazione del predetto a Vaprio d’Adda. L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della direttissima prevista nella mattinata di domani.

Autore dell'articolo: Settimanale Radar