Augello saluta la Giana e va in serie B

Tommaso Augello non è più un giocatore della Giana. L’esterno sinistro ha firmato oggi il contratto (foto dal sito della società ligure) che lo legherà allo Spezia, formazione che da anni si muove nelle zone nobili di serie B e che ha disputato più volte i play-off. Nel pomeriggio sarà a disposizione del mister Fabio Gallo per il primo allenamento, lo Spezia ha giocato le prime amichevoli con il 3-5-2 e tutto sembra perfetto per Augello che potrebbe essere la prima alternativa a Migliore, un titolare di sicuro affidamento, o anche il titolare nel caso il terzino toscano finisca davvero per accasarsi al Chievo o al Parma, formazioni che hanno mostrato interesse per lui. Per Augello un importante passo avanti, era il momento giusto per il grande salto dopo tre stagioni di crescita costante che è stata parallela a quella della squadra. La Giana perde un terzino, salutato con orgoglio dal club sulla pagina Facebook, e forse farà nuove valutazioni sul mercato, anche se per ora il giovane Seck sta piacendo parecchio.

Autore dell'articolo: Settimanale Radar