Burago, bambino di 5 anni rischia la vita dopo essere quasi annegato in piscina

Un bimbo di 5 anni lotta tra la vita e la morte dopo aver rischiato di annegare in una piscina di Burago poco prima delle 13 di venerdì 17 agosto. Era in compagnia dello zio. Dopo averlo visto in difficoltà, gli assistenti bagnanti hanno immediatamente praticato le manovre di rianimazione intanto, dalla centrale operativa del 118, veniva allertata un’ambulanza dell’Avps di Vimercate, giunta insieme a un’automedica. Il bambino è stato intubato e trasportato all’ospedale di Bergamo.

Autore dell'articolo: Settimanale Radar