Affidato in prova ai servizi sociali scatena una rissa e si fa arrestare

Nella mattinata di oggi ad Agrate i Carabinieri hanno arrestato V.L., 39enne agratese, pregiudicato, italiano, sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali, poichè colpito da decreto di sospensione cautelativa di misura alternativa emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Milano a seguito dei fatti accaduti nella nottata del 23 luglio. In quella data i militari della medesima stazione erano intervenuti all’interno di un bar di Agrate Brianza per una lite tra due persone per futili motivi nel corso della quale un 35enne italiano di Cambiago era stato aggredito da V.L. Il 35enne era stato trasportato in “codice giallo” all’ospedale San Raffaele di Milano e sul posto refertato con 10 giorni di prognosi per il politrauma subito.
L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto alla casa circondariale di Monza.

Autore dell'articolo: Settimanale Radar