Pessano, Villa: “Usiamo l’avanzo di bilancio per il secondo lotto delle scuole medie”

3.600.000 euro è l’avanzo di amministrazione che sarà destinato a sostenere la costruzione del secondo lotto della scuola secondaria di primo grado, che consiste nella realizzazione di dodici aule e di un nuovo auditorium, questo è quanto emerso dal Consiglio comunale di martedì sera. “Nel mese di ottobre – ha spiegato il sindaco Alberto Villa –  il MEF (Ministero dell’Economia e delle Finanze) ha riconosciuto che l’avanzo di amministrazione dei comuni è liberamente applicabile, in quanto soldi di competenza dei comuni stessi. È una novità che vale per l’anno 2018 e dovrebbe permanere nei prossimi anni. Ma siccome non è una certezza, abbiamo voluto cogliere questa opportunità in maniera integrale. La nostra priorità è quindi la realizzazione del secondo lotto della scuola secondaria di primo grado.

In edicola tutti i dettagli

Autore dell'articolo: Settimanale Radar