Liscate: arrestate due persone per furto aggravato a un autocarro

Oggi alle ore 8 circa, la pattuglia di pronto intervento della Polizia Locale dell’Unione di Comuni Lombarda “Adda Martesana”, durante il controllo del territorio a Liscate, nella zona industriale di via Grandi, ha colto in flagranza di reato un soggetto di nazionalità albanese (P.M. di anni 39) che stava prelevando furtivamente il carburante (gasolio) dal serbatoio di un autocarro in sosta, mediante una pompa artigianale e dei bidoni in plastica. Il 39enne era accompagnato da una donna anch’essa di nazionalità albanese (E.M. di anni 30) senza documenti. I due soggetti sono stati arrestati ed accompagnati presso il comando di Truccazzano, in cui sono state portate avanti le procedure per il reato di furto aggravato. Tutto il materiale utilizzato per il furto è stato sottoposto a sequestro dagli uomini del comando. La donna è inoltre stata accompagnata presso la Questura di Milano per le operazioni di identificazione in quanto extracomunitaria e senza il permesso di soggiorno.

 

Autore dell'articolo: Settimanale Radar