Incidente tra Pessano e Gessate: grave 29enne

Ha 29 anni e lotta tra la vita e la morte. Era alla guida della Fiat Punto che lunedì 16 ottobre alle due e trenta del pomeriggio è rimasta coinvolta in un tremendo incidente con un trattore che proveniva nell’altro senso di marcia. M.V., queste le sue iniziali, è un ragazzo di Lesmo. La dinamica dell’incidente non è ancora chiara. Non si sa come sia accaduto lo scontro. “L’unica cosa certa sono i danni ai due veicoli – accennano dal comando di Polizia locale di Pessano con Bornago – è dall’analisi delle carrozzerie che stiamo cercando di risalire alla dinamica esatta di questo terribile sinistro”. La prima ipotesi, ma non ufficiale, né consolidata, è che si sia trattato di un frontale laterale posteriore tra il trattore e la Fiat Punto. Sul come sia avvenuto, c’è ancora da indagare. I due mezzi viaggiavano in direzione contraria sulla sp216, la strada che collega Gessate a Pessano con Bornago. Sul trattore c’era L.V., 77 anni di Gorgonzola. Per fortuna, l’anziano non è rimasto ferito. Invece è molto grave il giovne: la sua auto ha proseguito un bel pezzo prima di fermarsi, segno che il ragazzo probabilmente non riusciva più a controllarla, o forse aveva perso i sensi per il colpo. Le immagini in questa pagina mostrano ad ogni modo quanto violento sia stato l’impatto. Il 29enne avrebbe riportato un brutto trauma cranico e toracico. Le sue condizioni sono apparse subito gravi. Quindi i soccorritori del 118, giunti con l’ambulanza da Vimercate, hanno chiamato l’elisoccorso che lo ha prelevato e portato all’ospedale Niguarda. Intanto, la sua macchina è semidistrutta. Quanto al trattore, ha un’asta di ferro staccata. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Vimercate e i Vigili del fuoco del comando provinciale di Milano.

 

Il trattore coinvolto nello scontro

Autore dell'articolo: Settimanale Radar