Heysel, le verità di una strage annunciata

“Heysel, le verità di una strage annunciata”. Si intitola così il libro che Francesco Caremani, scrittore aretino, ha scritto su quanto accaduto il 29 maggio 1985 a Bruxelles in occasione della finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool. Ma cosa è successo davvero in quello stadio fatiscente? Caremani ha ricostruito le verità di quella terribile serata seguendo il processo avvenuto in terra belga. Un processo duro da affontare, ma pensando sempre alla memoria delle 39 vittime, tenuta viva da Otello Lorentini, che all’Heysel perse il figlio, che costituì l’associazione dei familiari delle vittime. Alla serata organizzata a Gorgonzola per parlare del tema sarà presente Caremani con Andrea Lorentini, nipote di Otello che ora gestisce l’associazione. Appuntamento per venerdì 14 ottobre presso il centro Intergenerazionale di via Oberdan alle ore 21.

Autore dell'articolo: Redazione