Gorgonzola: più paletti e meno parcheggi in centro, la rabbia dei commercianti

Una sorpresa di Natale decisamente poco gradita per i commercianti del centro città. La mattina del 19 dicembre sono inizati i lavori, poi conclusi il giorno seguente, per rivoluzionare nuovamente il centro a base di paletti. Una piccola rivoluzione, se paragonata a quella concretizzata in tre mesi di lavoro da settembre a novembre 2017, ma pur sempre rilevante in un contesto nel quale ogni cambiamento porta inevitabili polemiche e richieste di passi inidetro. In sintesi gli obiettivi sono una maggiore pedonalizzazione e una priorità alla mobilità dolce che passa inveitabilmente da un tentativo di ridurre il numero di automobili che affollano il centro città quasi ad ogni ora del giorno. La situazione dei parcheggi era diventata particolare soprattutto nelle ore serali, quando gli avventori dei due locali aperti parcheggiavano un po’ dove gli pareva sfruttando al massimo tutti gli spazi lasciati tra un paletto e l’altro. Le esigenze di manutenzione straordinaria della via centrale della città, eseguite a fine 2017, avevano introdotto misure di dissuasione della sosta e moderazione della velocità veicolare con una nuova morfologia di carreggiata a binari.

Articolo completo in edicola

Autore dell'articolo: Settimanale Radar