Coronavirus sulla nave dove viaggiava la gorgonzolese deceduta? Il tampone è negativo

La nave crociera “Costa Deliziosa” su cui viaggiava la gorgonzolese deceduta due settimane fa e su cui è imbarcato anche il marito Pierluigi, che doveva arrivare a Venezia il prossimo 26 aprile, si è fermata a Marsala dove ha trasferito sulla terraferma ieri mattina un 78enne toscano che presentava alcuni sintomi da coronavirus. Il tampone effettuato a Marsala, dove l’uomo è stato fatto scendere dalla nave con un tender dopo essere stato intubato, ha dato esito negativo ma si attende anche il secondo step di controllo. Sono state ore di grande apprensione, mentre tutti gli altri passeggeri a bordo erano stati precauzionalmente isolati nelle cabine.
La nave è in viaggio dallo scorso gennaio, quando è partita da Venezia con in programma il giro del mondo, ma non tocca la terraferma dallo scorso 14 marzo a causa dell’emergenza coronavirus.

foto di Marsalalive.it

Autore dell'articolo: Settimanale Radar