Restyling stazioni MM2: bando in ottobre

Era il 7 aprile del 2017 quando i sindaci interessati visionarono i progetti per la sistemazione delle stazioni MM2 di Cassina, Bussero, Gessate, Gorgonzola e Vimodrone. A un anno e mezzo di distanza, con tanto di spavento per lo stop al bando per le periferie deciso dal governo Conte, è stato compiuto uno step importantissimo verso l’inizio dei lavori nelle stazioni interessate. Le riunioni di settembre tra gli esponenti della Città metropolitana ed i sindaci sono andate benissimo e tutti i primi cittadini coinvolti sono tornati a casa con il sorriso. I progetti, che riprendono quanto gia sviluppato dalla Metropolitana Milanese più di dieci anni fa in uno studio preliminare per la riqualificazione delle stazioni e l’eliminazione delle barriere architettoniche, sono stati approvati definitivamente e ci si è dati da fare per mettere a punto il cronoprogramma dei prossimi interventi.

L’articolo completo su Radar in edicola domani

Autore dell'articolo: Settimanale Radar