Per la Giana un Natale felice

Un 4-0 strano quello della Giana a Carrara, ma pur sempre un 4-0 rimane. La partita tra i toscani e i gorgonzolesi è stata equilibrata infatti, anche se dal punto di vista del gioco si è fatta preferire una Giana certamente più manovriera e più abile nel fraseggio. La situazione si è sbloccata solo al 75′, quando Albè aveva già tolto dal campo Gullit per inserire un mediano, Pinto, e far giocare Pinardi a ridosso di Bruno. Il gol di testa di Marotta ha letteralmente stappato la partita, poco dopo ha raddoppiato Pinardi con una giocata da campione: dribbling fulmineo e gol nel sette. Nei minuti finali il punteggio è diventato persino più pingue: gol del sempre ottimo Ferrari e doppietta di Marotta. Un Natale felice per una squadra che sta facendo bene e che cercherà di concludere un 2016 positivo in casa contro il Siena.

Autore dell'articolo: Redazione