Pallavolo: la Ticomm batte la capolista, brutta Delta fuori casa

Ticomm – Lottando, soffrendo e avendo più voglia di vincere. La Ticomm manda ko la capolista Viadana 3-2 dopo una sfida tesa, con qualche errore di troppo da ambo le parti ma comunque di buono se non ottimo livello globale Quella della Ticomm può essere considerata una forte dichiarazione di intenti in chiave campionato? Molto presto per dirlo, ma la reazione dopo la prima sfortunata giornata ha fatto già capire di che pasta sia la Ticomm di coach Bonacina che, dal canto suo, in panchina si agita, esulta e sembra partecipare alla partita assieme al suo sestetto.

Delta – Prima sconfitta per la Delta che in trasferta è la brutta copia della squadra brillante ed a volte devastante che riesce ad essere tra le mura amiche; seconda gara lontana da Gorgonzola e riaffiora il “mal di trasferta” che già la scorsa stagione aveva pesantemente condizionato il cammino delle gorgonzolesi nel campionato di serie B2. Bruttissimo approccio delle ragazze di Santandrea alla gara contro Eldor, esattamente il contrario di quanto richiesto dal coach giusto prima di entrare in campo, la sfida è stata condizionata dai tanti errori che hanno portato al 3-1 finale.

In edicola gli articoli completi e le analisi

Autore dell'articolo: Settimanale Radar