Morta la 68enne melzese coinvolta nel frontale di sabato

Un altro grave incidente sulla strade gorgonzolesi. Dopo la tragica morte di Biancamaria di settimana scorsa, un’altra donna è morta ieri a causa di un incidente avvenuto sulla Padana sabato pomeriggio. Era melzese, aveva 68 anni ed era a bordo di una 600 con il marito.
All’improvviso, verso le 15:30, una macchina che arrivava dalla direzione opposta ha invaso la corsia su cui procedevano e le è piombata addosso. Inspiegabilmente, violentemente, senza un motivo. Lo scontro è stato frontale, l’impatto così devastante da accartocciare la sua auto. La donna che ha invaso la corsia opposta è di Inzago e ha 43 anni. Una delle prime ipotesi è che si sia sentita male mentre era al volante: pare che non sia più riuscita a tenere l’auto, la quale avrebbe cominciato a sbandare andando poi a impattare frontalmente contro l’utilitaria che gli arrivava di fronte.

Tutti i dettagli su Radar in edicola

Autore dell'articolo: Settimanale Radar