La Ticomm si rialza, Delta ko a Binasco

Ticomm – Il turno infrasettimanale fa sorridere la Ticomm, reduce dalla sconfitta casalinga di sabato sera contro Brescia di cui vi diamo conto a fianco. La trasferta a Villanuova premia gli uomini di Bonacina che ora stazionano nel folto gruppo di formazioni a 21 punti che da qui al giro di boa del girone di ritorno dovranno decidere cosa vogliono fare da grandi. Margine e tempo per provare a rosicchiare qualche punto a chi corre davanti.

Delta – La Delta cade rovinosamente a Binasco nella gara di ritorno del famigerato Winter Bonus pur con le attenuanti di tipo sanitario con Franz, Regiroli e Pettenati febbricitanti a cui si aggiungono Grazioli, bloccata alla schiena dopo una difesa acrobatica e Rossi, scavigliata quasi alla fine del terzo set dopo uno scontro fortuito con Franz. Risultato: una serata da dimenticare e superare al più presto, ci sono due settimane per recuperare prima dell’inizio del girone di ritorno.

In edicola su Radar anche la partita di sabato tra Ticomm e Brescia

Autore dell'articolo: Settimanale Radar