La Giana parlerà mercoledì del futuro di Albè

Cesare Albè è a un passo dall’addio alla Giana. Ormai dalle voci si è passati alle mezze ammissioni, quindi il finale pare scritto anche se con Oreste Bamonte al timone di comando è sempre lecito attendersi sorprese dell’ultima ora. Il Cesarone di Cassano d’Adda comunque, a meno di ulteriori e imprevedibili svolte, lascerà la panchina della Giana dopo 23 anni di onorato servizio e con la squadra saldamente ancorata al calcio professionistico. Scenari che nel 1995 non erano nemmeno immaginabili. Per lui sarebbe pronto un posto da coordinatore tecnico della squadra gorgonzolese, il fatto che la svolta sia sempre più vicina è certificato dalla convocazione di una conferenza stampa mercoledì 30 alle 18 per alcune comunicazioni da parte della società. I nomi che circolano per la sostituzione del mister sono sempre quelli del vice Raul Bertarelli e dell’ex Mantova e Pavia Riccardo Maspero.

Autore dell'articolo: Settimanale Radar