La Giana attende il Livorno al “Comunale”

Nel settembre del 2004, quando il Livorno tornava a disputare una partita di serie A (2-2 a San Siro col Milan) dopo 55 anni d’assenza, la Giana era un’onesta squadra che si barcamenava nei campionati minori lombardi con Cesare Albè in panchina. Ora le cose sono un po’ cambiate e di acqua sotto ai ponti ne è passata molta, sta di fatto che i biancazzurri domenica riceveranno per la prima volta nella storia la visita degli amaranto. La situazione è talmente strana che, quando comincerà questo primo storico confronto, Giana e Livorno avranno gli stessi punti in classifica. La Giana è stata protagonista di un inizio in linea coi suoi standard e domenica ha giocato bene contro il Tuttocuoio, mentre il Livorno sta faticando un po’ di più per raccapezzarsi in un campionato duro come la Lega Pro. Appuntamento al Comunale, sperando che la Giana sorprenda ancora.

Autore dell'articolo: Redazione