Il Siena spegne la Giana con tre gol

Va di traverso alla Giana il panforte di Siena. Nell’ultima gara del 2016 al Comunale la squadra gorgonzolese perde per 3 a 2 contro il Robur Siena, dopo aver sfiorato il pari con un forcing fino all’ultimo secondo. Primo tempo da dimenticare per i ragazzi di Albè che dopo 25′ sono sotto di tre reti: Grillo al 2′, Marotta al 18′ e Ghinassi al 25′. La Giana non ci sta e al 28’ un gran tiro in diagonale di Perico chiama Moschin a una gran parata. Al 38’ Greselin da centrocampo crossa per Bruno, che dal limite si libera e con un diagonale scavalca Moschin e riduce il passivo. Nella ripresa la Giana parte subito forte ma non riesce a segnare il gol che riaprirebbe la partita. Finalmente al 40’ il forcing biancazzurro dà i suoi frutti: Perico aggancia un lungo cross di Pinardi dalla destra e insacca. La Giana insiste ma al 45’ la palla del pari, una gran botta di Bruno, si stampa sul palo.

Autore dell'articolo: Redazione