I guai del Gorgopark

“Sono io l’uomo ripreso mentre alzo le sbarre del Gorgopark”. A parlare è Nicola Curcio di Nicolauto, il noleggio auto di Gorgonzola, che rivela di averlo fatto “non per vandalismo, non me lo sarei mai sognato, semplicemente dovevo andare a lavorare e le sbarre non si alzavano. Come spesso accade l’assistenza del Gorgopark non funzionava”. Ora dovrà fronteggiare la denuncia penale della Domusnord, società in liquidazione che gestisce il parcheggio.

Autore dell'articolo: Settimanale Radar