Gorgonzola: Piedibus, un progetto di successo

Una sala consiliare gremita di gilet catarifrangenti ha accolto i membri del Consiglio comunale lunedì sera. La Giunta Stucchi ha voluto riservare un momento per ringraziare pubblicamente i cittadini che dedicano il proprio tempo alla promozione della mobilità pedonale a beneficio di tutta la città. Un riconoscimento importante per il Piedibus, progetto partito 15 anni fa con una manciata di bambini e un piccolo gruppo di accompagnatori e cresciuto fino a diventare, da realtà virtuosa e consolidata, parte integrante dei servizi scolastici con cinque linee attive nel tragitto casa-scuola.
Per l’anno scolastico 2018-2019, 150 i bambini delle scuole primarie di Gorgonzola che stanno andando a scuola a piedi, grazie a 56 volontari accompagnatori e 4 insegnanti referenti che, a turno ogni mattina, vogliono condividere un percorso sicuro e sostenibile di 25 minuti, fatto di consapevolezza degli spazi del territorio, riconoscimento del valore delle norme del codice della strada e socializzazione con i compagni al di là dei banchi di scuola.
“È bello poter iniziare un Consiglio comunale – ha dichiarato il vicesindaco e assessore all’istruzione Ilaria Scaccabarozzi – ringraziando genitori, nonni e insegnanti che educano alla cittadinanza attiva, al rispetto dell’ambiente e alla salute con gesti di quotidiano servizio che costruiscono una comunità in cui è bello vivere”.

Autore dell'articolo: Settimanale Radar