Gorgonzola: ok il confronto sul C6, ma i dubbi restano

Folto pubblico in sala, tante domande, qualche chiarimento e molti dubbi che rimangono. Gli abitanti di Cascina Antonietta sono stati convocati dalla giunta per un incontro aperto al pubblico sabato mattina e nelle oltre due ore di riunione tanti temi interessanti sono stati sviscerati. La dinamica scelta è stata certamente interessante, come chiarito inizialmente dal sindaco Angelo Stucchi la si è scelta in ossequio ad un programma amministrativo che si poneva come obiettivo quello di condividere più passaggi possibili della vita cittadina con i gorgonzolesi direttamente interessati.
Dicevamo dei tanti dubbi rimasti, è inevitabile che sia così viste le situazioni che il C6 si porta dietro da anni. I grandi temi emersi dalla riunione sono principalmente due: le tempistiche con le quali verranno costruite le scuole previste nel quartiere e i parcheggi sempre più necessari in vista del grande aumento di residenti che è previsto nei prossimi anni nella zona. La giunta, presente in forze, è stata molto disponibile al dialogo pur chiarendo immediatamente che le tempistiche indicate possono cambiare in base alla libertà degli imprenditori che stanno costruendo in zona.

Tempistiche e dettagli in edicola

Autore dell'articolo: Settimanale Radar