Gorgonzola Bene Comune sfiducia Marchica: “Non può rappresentarci”

Scossone nella lista civica Gorgonzola Bene Comune, fondata nel 2013 per supportare Angelo Stucchi. I componenti della lista hanno sfiduciato il capogruppo Nicolò Marchica, che nello scorso Consiglio comunale era stato attaccato anche da Matteo Pedercini di Uniti per Fare per la poca puntualità nel convocare le sedute della commissione servizi sociali.
GBC ha inviato al sindaco, al presidente del Consiglio e alle forze politiche consiliari una lettera firmata da Filippo Stucchi, Elena Marchi, Stefano Errico, Ersilia Barraco, Gianni Sbrescia e Cristina Ricci.
Tra le motivazioni “le numerose e disattese richieste di convocazione della maggioranza dei componenti la lista degli ultimi mesi da parte del capogruppo e consigliere unico” e “la ripetuta assenza del capogruppo e consigliere unico durante le convocazioni di lista effettuate di comune accordo da parte della maggioranza degli altri componenti iscritti alla stessa nelle liste elettorali”.

Tutti i dettagli in edicola

Autore dell'articolo: Settimanale Radar