Gorgonzola, alle elementari in via Mazzini non c’è più spazio e due quinte vanno alle medie

Mancano le aule: i bambini di quinta elementare dovranno fare lezione dentro alle medie. Succede in via Mazzini. Il trasferimento da settembre e solo per un anno. Lo ha deciso il consiglio d’istituto. Due sezioni di quinta elementare della scuola di via Mazzini dovranno andare alle scuole medie, qualche centinaio di metri più in là. Si tratta della sezione A e della sezione C. Il motivo è che nell’edificio delle primarie non c’è abbastanza posto per tutti. La decisione è stata presa dal Consiglio d’istituto qualche giorno fa e molti genitori non sono stati contenti. È comprensibile: i bambini di quinta elementare sono bambini di quinta elementare, diversi per età e per mondo scolastico da quelli delle medie, e la scuola non è solo stare dentro una classe a seguire la lezione ma anche stare insieme all’intervallo, conoscersi e socializzare. La scontentezza è anche data dal fatto che molti genitori non ne sapevano niente, quando invece la mancanza di spazi era una criticità di cui a scuola ci si era resi conto da molti mesi. La vicenda, quindi, è stata forse gestita male in termini di comunicazione, un po’ dalla scuola e un po’ dal comune, che potevano operare congiuntamente per avvisare i genitori prima di luglio.

In edicola lo speciale con le parole di Genchi e Scaccabarozzi

Autore dell'articolo: Settimanale Radar