Giana, debutto col Lecco ma l’organico completo della serie C non è ufficiale

Né Bitonto né Picerno nella prossima serie C. Salgono in C il Foggia di Capuano e il Bisceglie. I satanelli dovevano giocare in D e prendono il posto del Bitonto, mentre il Bisceglie era retrocesso dalla C e sostituisce il Picerno. Bitonto e Picerno pagano una combine del 2018, quando entrambe giocavano in serie D. Non è finita qui però perché Foggia e Bisceglie tecnicamente non sono ancora iscritte alla prossima serie C, hanno tempo fino al 25 settembre (due giorni prima del teorico via) per presentare la documentazione necessaria e passare l’esame Covisoc su tasse e contributi. E nel frattempo i club che speravano di approfittare dei guai del Picerno potrebbero fare ricorso contro la decisione di richiamare in C il Bisceglie. Si parla di un Rende già pronto a rivolgersi al Coni, ad esempio, anche se va detto che i tempi dei ricorsi sono stati molto accorciati dal governo per aiutare leghe e federazioni sportive.

Intanto sono stati decisi i gironi e i calendari (nel gruppo C ci sono una X e una Y finché non sarà ufficiale la riammissione di Foggia e Bisceglie). Giana nel girone A con Albinoleffe. Alessandria, Carrarese, Como, Grosseto, Juventus U23, Lecco, Livorno, Lucchese, Novara, Olbia, Pergolettese, Piacenza, Pistoiese, Pontedera, Pro Patria, Pro Sesto, Pro Vercelli e Renate. Debutto previsto per il 27 settembre a Lecco.

Tutte le notizie sulla Giana in edicola

Autore dell'articolo: Settimanale Radar