Delta a 3 punti dalla B2, Ticomm ko al tie-break

Delta – La Delta prosegue nella sua striscia vittoriosa che, in campionato, ha raggiunto il bel numero di 15 gare consecutive positive con soli cinque set ed un punto concessi alle avversarie.
Proprio in virtù di questa cavalcata fantastica la squadra gorgonzolese ha due match-ball per chiudere il campionato in testa e raggiungere la sperata e direi meritata promozione diretta in serie B2, sabato 6 a Milano sul difficilissimo campo del Gonzaga e sabato 13 alle 17 al palazzetto di Gorgonzola contro il VT Brianza.

Ticomm – Dalla trasferta di Bergamo, più precisamente nel periferico quartiere di Redona, la Ticomm porta a casa un punto solo. Potevano essere due e non è la differenza tra un passo o due passi in classifica a lasciare un po’ di amarezza ai gorgonzolesi, quanto il fatto che nel tie-break la Ticomm si sia trovata a soli 3 punti dal successo per poi essere rimontata dai padroni di casa.
Redona è parsa abbastanza scialba rispetto al campionato fatto. Si tratta di una buona squadra, superiore alla Ticomm di quest’anno, ma che nelle ultime settimane si è un po’ smarrita perdendo due big match contro Cazzago e McDonald’s Brescia e lasciando altri punti in giro. Si tratta comunque delle quarta in classifica in un girone piuttosto duro e una vittoria fuori casa per la Ticomm sarebbe stata sicuramente un bel segnale visto che da qui a fine anno si punta a migliorare quanto fatto nel girone d’andata.

Autore dell'articolo: Settimanale Radar