Cogeser-Comune, accordo ventennale per l’illuminazione nel nome del risparmio energetico

Cogeser e Comune di Gorgonzola hanno firmato un contratto ventennale per la gestione di quasi 2.600 punti luce. Il progetto ruota attorno al partenariato pubblico-privato, strumento scelto per siglare l’accordo di interesse pubblico che viene ritenuto, sia da Cogeser sia dal Comune, più efficace di altri tipi di accordo o bando pubblico. Cogeser investirà poco più di 2 milioni di euro a fronte di un canone annuo per la concessione ventennale di 466mila euro. “Si tratta di progetto per una nuova rete di illuminazione pubblica a Led che rende concreta l’idea di una città che tramite la tecnologia lavora per migliorare la vivibilità e aiutare i propri cittadini” ha dichiarato il sindaco Angelo Stucchi. Il dg di Cogeser Facchinetti ha sottolineato come l’accordo sia vantaggioso per entrambe le parti in causa e come sia un nuovo passo compiuto nel percorso SMARTesana: “Quelli che offriamo non sono semplici servizi ma partenariati ad hoc che rendono le città sempre più intelligenti. Rientriamo dall’investimento grazie al grande risparmio energetico”.

Tutti i dettagli e i numeri dell’accordo in edicola

Autore dell'articolo: Settimanale Radar