Albè vicino a lasciare la panchina della Giana?

La notizia era nell’aria dalle ultime giornate di campionato e ora molte fonti la confermano: Cesare Albè sarebbe vicino a lasciare la panchina della Giana che occupa dal 1995. Anche il portale Tuttotritiumgiana ha rilanciato la notizia di cui si parlava comunque da settimane, dopo che l’allenatore aveva rilasciato un’intervista a Libero in cui parlava, appunto, del possibile addio. In attesa che fonti più importanti rilascino dichiarazioni o comunicati sul tema va detto che per Albè sarebbe pronto un ruolo da coordinatore dell’area tecnica in società, mentre per la panchina in pole ci sarebbe l’attuale vice Raul Bertarelli che negli ultimi 24 mesi ha svolto un ruolo importantissimo per la preparazione delle partite. Non va sottovalutata la candidatura di Riccardo Maspero, ex calciatore tra le altre del Torino (famoso per aver scavato la buca sul dischetto del rigore che causò il tiro alle stelle del centravanti juventino Marcelo Salas nel derby del 3-3 del 2001) ed ex allenatore di Pavia e Mantova. Maspero sarebbe stato anche avvistato più volte al Comunale in occasione dei match interni della Giana. Secondo quanto risulta a Radar, però, la candidatura principale è quella di Raul Bertarelli.
In altre occasioni l’addio di Albè era sembrato imminente e tante volte il tecnico si è divertito a rilanciare le notizie sul suo futuro lontano dalla panchina, vedremo se questa volta il Cesarone di Cassano d’Adda lascerà la sua amata Giana.

 

Albè festeggia la promozione in C nel 2014

Autore dell'articolo: Settimanale Radar