Sant’Agata: cento mucche agonizzanti per colpa di una lite giudiziaria

Che stiano soffrendo è evidente. Ed è inaccettabile. Non vengono governate e non è chiaro se ricevano il cibo. Le foto che vi mostriamo parlano più chiaro di ogni descrizione. Ecco la situazione in cui versano un centinaio di mucche alla cascina Moretti di Sant’Agata, frazione di Cassina de’ Pecchi. Una è già morta, molte altre ci stanno quasi arrivando. I cittadini sono indignati e si chiedono quale sarà la sorte di questi animali. Moriranno da soli nell’incuria? O per qualcuno di loro c’è ancora la possibilità di essere salvato? Una vicenda su cui si stanno accendendo i riflettori dei giornali locali, ma la cui soluzione sembra complicata. Perché queste vacche sono abbandonate a loro stesse in questo modo? Chi è il responsabile di tanta sofferenza? La vicenda è intricata e trova le sue radici nella storia di una famiglia e di un padre oggi deceduto.

Tutti i dettagli in edicola

Autore dell'articolo: Settimanale Radar