Cassina: due spine per la maggioranza

Due spine per il centrodestra a Cassina de’ Pecchi in arrivo dal Consiglio di settimana scorsa. Luigi Ferrarini ha lasciato il ruolo di capogruppo di ViviAmo Cassina Sant’Agata e, pur non rompendo a parole (anche se ha detto esplicitamente di voler essere libero di sostenere la propria opinione) con la maggioranza della quale continua a fare parte, ha votato contro ad un punto in programma.Inoltre l’assessore Marco Beccaria ha comunicato l’innalzamento dell’imposta sui rifiuti per le utenze domestiche e non.

I DETTAGLI IN EDICOLA

Autore dell'articolo: Settimanale Radar