Cassina: deciso il futuro dell’area Nokia. Tutti i dettagli

Nel Consiglio comunale dello scorso 31 luglio il sindaco Massimo Mandelli ha comunicato ufficialmente la ricezione del progetto di Riqualificazione dell’area ex Nokia che risulta in linea con il Piano di Governo del Territorio e prevede una connessa convenzione accessoria al permesso di costruire, cosi come previsto dall’articolo 41 del Piano delle Regole del PGT. Il progetto è per Cassina de’ Pecchi una grande opportunità di rigenerazione urbana, riqualificazione ambientale e sociale oltre che di creazione di nuovi posti di lavoro, recupero della memoria locale e un progetto di finanziamento triennale del commercio locale.

Il progetto prevede all’interno dell’area Nokia:
– la realizzazione della viabilità prevista dal Pgt compresa la rotonda sulla via Roma all’altezza della via don Verderio
– la creazione di strutture per il settore produttivo e la logistica
– la creazione di strutture per il commercio
– la realizzazione della Casa della Salute
– la realizzazione di parco pubblico
– la creazione di un parcheggio a supporto del campo sportivo
– la realizzazione di uno spazio per un progetto commerciale-sociale

Interventi a compensazione:
– la riqualificazione del Centro
– la ristrutturazione della Palestra della ex scuola elementare di via Roma, dove saranno trasferiti gli uffici comunali
– la riqualificazione della ex scuola elementare di via Roma, dove al piano terreno saranno trasferiti gli uffici della Polizia Locale e della Protezione Civile e sarà individuata una nuova funzione per la restante parte della nuova struttura.

Il sindaco Massimo Mandelli dopo l’approvazione in Giunta ha dichiarato: “Ringrazio gli Uffici e la Giunta, che nella seduta odierna ha approvato la convenzione; ringrazio i Consiglieri del Partito Democratico e di Cassina Domani e tutti coloro che hanno dato il proprio contributo, nelle commissioni di lavoro, che con il loro impegno ci hanno permesso di raggiungere questo obiettivo, recuperando una area dismessa nel rispetto del nostro PGT, mantenendo l’area produttiva, fornendo nuovi servizi alla cittadinanza e gettando le basi per rendere il Centro di Cassina più bello e vivibile”. L’amministrazione invita la cittadinanza a un incontro pubblico di presentazione del progetto il giorno 25 settembre alle ore 20:45 presso la sala consiliare di Cassina de’ Pecchi, sita in piazza De Gasperi. Un’assemblea non convenzionale rivolta ai cittadini interessati che, grazie alla presenza degli amministratori e dell’investitore privato, al supporto dei tecnici incaricati della progettazione e dei facilitatori, potranno ricevere informazioni dettagliate sulle opere e gli interventi, esprimere un parere argomentato sui vari ambiti del progetto e proporre migliorie per integrare – dove possibile – gli interventi.

Autore dell'articolo: Settimanale Radar