Tariffe stabili, la Tari di Bussero piace a tutti

Il Consiglio comunale ha detto sì all’unanimità alle tariffe per la Tari in previsione al bilancio previsionale 2019. Una discussione breve, se di discussione si vuole parlare, per prendere atto dei numeri presentati dal vicesindaco ed assessore Massimo Vadori. “Il costo complessivo è di 914.921 euro, cifre allineate a quelle di un anno fa” ha comunicato Vadori ai consiglieri comunali durante la seduta dello scorso 29 novembre. Nel 2019 saranno due i cambiamenti principali: “Qualche costo in più per l’Ecuosacco che arriverà da febbraio, un cambiamento che non modifica granché lo stile di raccolta dei rifiuti per i cittadini busseresi anche se ovviamente qualche differenza c’è”. Discorso tariffe, da determinare sulla base di quel costo (914.91 euro). “Abbiamo per quanto possibile cercato di utilizzare la quota di avanzo che ha contribuito ad abbassare i costi del servizio per non incrementare la tariffa”.

Autore dell'articolo: Settimanale Radar