A Bussero dove non passa il bus sostitutivo Atm

Si erano illusi, come gli altri pendolari dei paesi della Martesana dove passa la linea verde, che alla fine del mese di aprile dopo le 22 finisse la sospensione del servizio metro e l’obbligo di viaggiare sul bus sostitutivo da Villa Fiorita a Gessate. Ma per i pendolari busseresi e per gli altri è arrivata qualche settimana fa la notizia, per la quale in tanti hanno mugugnato, del cantiere fino a fine 2022 con servizio sospeso tra Cascina Gobba e Gessate nelle ore serali. E mentre Atm spiega il progetto e ne sottolinea la bontà (aumenteranno le corse sul ramo della linea verde che porta in Martesana), a Bussero la preoccupazione è doppia perché per motivi logistici la fermata viene saltata a piè pari. Da Villa Fiorita si passa a Cassina de’ Pecchi, a Bussero il bus sostitutivo non passa. E c’è chi ha scritto ad Atm per denunciare una situazione “ingestibile” fino a fine anno.

I DETTAGLI IN EDICOLA

Autore dell'articolo: Settimanale Radar