Stucchi nomina un nuovo dirigente, Ipg chiede le dimissioni

Angelo Stucchi con una mail lo scorso giovedì ha comunicato ai consiglieri comunali la scelta di nominare Salvatore Comi ingegnere in sostituzione di Lorenzo Sparago. Un ruolo pro tempore, sino al termine del mandato di Stucchi stesso. La scelta di comunicare via mail la scelta dopo aver glissato durante la seduta consiliare di due giorni prima non è piaciuta ai consiglieri di opposizione. Ipg ha attaccato il sindaco con un duro comunicato, 10 domande sulla vicenda e un invito a dimettersi, Pedercini e Baldi non usano gli stessi toni ma criticano l’atteggiamento del primo cittadino.

 

Leggi su Radar in edicola

Autore dell'articolo: Redazione