La Giana va ko a Pontedera

Non è bastato un buon primo tempo alla Giana per avere ragione del Pontedera del bravo mister Indiani: in gol Calcagni e Della Latta dopo un primo tempo dove la Giana aveva fatto decisamente meglio sfiorando il gol in 3/4 occasioni senza mostrare la necessaria cattiveria. Il 2-0 incassato in terra toscana probabilmente preclude la possibilità di 3° posto (l’Arezzo ha vinto) ma mantiene la Giana saldamente al 5° posto. Intanto in vetta la Cremonese ha clamorosamente sorpassato l’Alessandria.

Autore dell'articolo: Settimanale Radar