La Giana ci prova fino all’ultimo ma passa il Pordenone.

Finisce a Pordenone il bel sogno della Giana ed è un sogno che merita gli applausi di tutti, tifosi ed addetti ai lavori perché ad agosto, quando la stagione è cominciata, non era per nulla pronosticabile che i gorgonzolesi riuscissero ad arrivare sino alle porte dei quarti di finale. La partita finisce 3 a 1 per i ramarri grazie all’eurogol di De Agostini, poi Marchi ed Arma. Inutile il gol di Chiarello.

 

Autore dell'articolo: Redazione